Loading

Non possiamo lavorare

“Cari amici oggi non possiamo lavorare.

Non possiamo lavorare come al solito se i ragazzi in tutto il mondo devono saltare la scuola per fare in modo che gli adulti si interessino alla crisi climatica.
Non possiamo lavorare come al solito se questi ragazzi chiedono agli adulti di non andare al lavoro.
Non possiamo lavorare come al solito se i cittadini devono scioperare per far si che i governi si impegnino significativamente per il clima.”

Questo è quanto hanno affermato un gruppo di aziende australiane per spiegare la loro adesione alle manifestazioni di venerdì scorso.
E’ un meraviglioso riconoscimento verso la forza degli adolescenti ed un enorme ringraziamento per il coraggio e la saggezza che ci dimostrano.
Grazie ragazzi per darci l’esempio molto concretamente:
nella foto una via di New York durante la manifestazione di venerdì 20 settembre <3

#fridayforfuture

Leave a Reply