Loading

Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale,

so di essere in ritardo ma avrai ben un ufficio per quelle come me no? Comunque la faccio breve, ho un solo desiderio: quest’anno vorrei un bel figlio o figlia, scegli tu, perfetto.

Me ne basta uno, che ci ho provato con tre ma non mi sembra di aver messo tutti gli ingredienti per farli come li avevo immaginati. Uno perde regolarmente le chiavi di ogni fessura, casa, lucchetto bici, ed ora perfino macchina, l’altro da mesi ha lo sguardo allegro di Leopardi e quando è proprio in vena sogghigna, non sorride, come una jena. La terza della progenie ha messo su qualche brufolo ed è colpa mia, non parla ma strilla oppure piange anche solo per chiedere di cambiare canale alla tv.

Dunque… questo figlio/a regalo lo vorrei amorevole, bellino, gentile, intelligente ma non saccente. Non chiedo altro.

Se però ne hai uno pure calmo, affettuoso, simpatico e perfino capace di stirare va bene lo stesso.

Ogni mammina ha i suoi desideri, in cucina me la cavo quindi se mi mandi il modello che non sa spadellare pazienza. Tanto c’è il kebabbaro che ci salva sempre la cena se siamo messi male coi tempi.

Che ne faccio dei miei tre nel frattempo? Magari te li mando un po’ al nord? Si c’è freddo laggiù ma  possono resistere dai!, tuttal’più gli si gelano un paio di neuroni. Se me li metti a lavorare va benissimo, chissà mai che imparino a farsi il letto decentemente, infilare i vestiti nella cesta della roba sporca e magari perfino a pulire le renne.

Noi abbiamo il gatto ma alla cassettina ci penso solo io perché se no la poveretta vivrebbe nello zozzo e nel fetore.

Lo so che esisti dunque che ne dici di realizzare il mio desiderio? E se proprio non esisti per favore potresti materializzati per me e rapirmi per un viaggio intergalattico?

unamammapertuttelemamme

p.s Ti assicuro che son stata bravissima quasi tutto l’anno!

Leave a Reply